martedì 29 maggio 2018

Liegi, uccisi due poliziotti. Il killer ha gridato 'Allah è grande'

Due poliziotti sono morti durante una sparatoria a Liegi. Il killer, secondo quanto riportano i media belgi, è stato 'neutralizzato'. Oltre ai due poliziotti è stato ucciso anche un passante. L'assalitore durante la fuga aveva anche preso in ostaggio una donna. 

Secondo fonti di polizia citate dai media belgi, l'uomo che ha sparato nel centro di Liegi uccidendo un passante e due poliziotti avrebbe gridato 'Allah è grande' prima di essere abbattuto dagli agenti. A scriverlo in particolare sono la Libre Belgique e la Dernière Heure. Non ci sono tuttavia conferme ufficiali della circostanza.

.

Nessun commento :

Posta un commento