venerdì 2 giugno 2017

Davide Serra attacca Grillo: «Sullo yacht in area protetta»

Davide erra, finanziere di stanza a Londra molto legato a Matteo Renzi, va all’attacco di Beppe Grillo. Lo fa con due tweet corredati di fotografie che ritraggono il leader del Movimento 5 Stelle su una barca in compagnia della moglie Parvin Tadjk. La coppia si godrebbe il sole al largo dell’isola di Mortorio, nel nord est della Sardegna. In un’area protetta e vietata ai natanti. 

«Poverino Francescano @beppe_grillo in vacanza su Isola Mortorio/Parco Naturale Protetto con Barcone Rifugiati e Bandiera UNICEF per i poveri» il testo del primo tweet, a cui ne è seguito un’ora dopo un secondo ancora sulla stessa falsariga. «Ecco il Taxi del Mare M5S con Bandiera UNICEF in Parco Protetto e vietato ai natanti in Sardegna ma non ai Francescani come @beppe_grillo».

Serra usa non a caso il termine «taxi del mare» per fare il verso all’espressione usata alcune settimane fa dal vice-presidente della Camera Luigi Di Maio nella polemica scatenata contro le Ong. I messaggi del finanziere hanno avuto larga eco sul web. Alcuni esponenti del Pd, come il senatore Stefano Esposito hanno ritwittato le immagini, infiammando la discussione.

.

Nessun commento :

Posta un commento