mercoledì 14 giugno 2017

Beve metadone, ricoverato bambino di due anni

Un bambino di due anni è stato ricoverato all'ospedale Misericordia di Grosseto per aver ingerito metadone. Il piccolo, che vive in provincia di Grosseto, è fuori pericolo: in un primo momento si era parlato di gravi condizioni.

Il  bimbo è stato trasportato al pronto soccorso pediatrico di Grosseto dai nonni dopo aver perso conoscenza. I due anziani non si erano accorti che aveva ingerito del metadone di suo padre, un tossicodipendente. I carabinieri stanno indagando sulla vicenda dopo essere stati avvertiti dai medici dell'ospedale. Il padre, secondo quanto appreso, sarà denunciato.

.

Nessun commento :

Posta un commento