mercoledì 10 maggio 2017

Rai, con il canone in bolletta +5,5 milioni di abbonati nel 2016

Con l’inserimento del pagamento del canone Tv in bolletta, dai primi risultati disponibili “è evidente come nel 2016 ci sia stato un notevole recupero di gettito: da 16,5 milioni di abbonati nel 2015 si è passati a circa 22 milioni di soggetti addebitati nel 2016, che ha già consentito, tra l’altro, una significativa riduzione dell’importo del canone annuo per i cittadini, passato da 113,5 euro nel 2015 a 100 euro nel 2016 e a 90 euro nel 2017”. 

E’ quanto ha affermato la direttrice generale dell’Agenzia delle Emtrate, Rossella Orlandi, in audizione davanti alla commissione Anagrafe tributaria. L’importo complessivamente versato, a titolo di canone tv 2016, ammonta a circa 2,141 miliardi di euro. Nel 2016 con l’introduzione del pagamento del canone Rai in bolletta, molti hanno dichiarato di non avere la Tv e sono state accolte ben 547 mila le dichiarazioni sostitutive di non detenzione dell’apparecchio televisivo. Nel 2017 invece le dichiarazioni sono state 485mila.

.

Nessun commento :

Posta un commento