mercoledì 22 marzo 2017

Spagna: bimbo dribbla sicurezza per abbracciare Morata

Un'invasione di campo travolgente, una corsa a perdifiato per abbracciare il prorio idolo: Alvaro Morata. Un bambino è entrato sul terreno di gioco e, dopo aver 'dribblato' i membri della sicurezza, è riuscito a raggiungere l'attaccante del Real Madrid, che l'ha stretto tra le sue braccia. E' successo a Gijon, in Spagna, dove la Nazionale di Lopetegui, inserita nello stesso gruppo dell'Italia, si stava allenando per affrontare Israele nella partita di qualificazione ai Mondiali 2018


.

Nessun commento :

Posta un commento