domenica 26 marzo 2017

F1, la Ferrari vince a Melbourne. Vettel domina davanti a Hamilton


L’incredibile è successo davvero. La Ferrari vince, anzi stravince a Melbourne, primo Gp della stagione. Erano 27 gare che una Rossa non finiva davanti a tutti, dalla lontana notte di Singapore del 2015. C’era Vettel quella volta e c’è ancora lui, protagonista di un mezzo miracolo sportivo. Perché in tre anni la Mercedes non aveva lasciato nemmeno le briciole agli avversari: 51 Gp su 59, da quando è iniziata l’era dei motori ibridi in Formula 1. 

E con il cambio di regolamento da quest’anno, con le nuove norme sull’aerodinamica, in pochi erano convinti che qualcosa sarebbe cambiato. E invece la SF70H in mano a Vettel alla prima uscita si trasforma in un’arma micidiale. Raikkonen, senza acuti , chiude quarto dietro a Bottas. La Red Bull semplicemente non c’è ancora: Verstappen quinto, Ricciardo bloccato da guai elettrici all’inizio deve ritirarsi a gara in corso dopo essere andato in testacoda.

.

Nessun commento :

Posta un commento