mercoledì 25 gennaio 2017

Istat: cala export extra Ue 2016, -1,2%

Nel complesso del 2016, le esportazioni verso i paesi extra Ue perdono l'1,2% e le importazioni si contraggono del 5,8% rispetto al 2015. Lo comunica l'Istat spiegando che, al netto dell'energia, l'export consegue un "lieve aumento" (+0,2%) mentre il calo delle importazioni si riduce al -0,7%. 

Nel 2016 il surplus della bilancia commerciale con l'area extra-europea sale a 39,9 miliardi di euro, dai 33,2 miliardi del 2015. Al netto dell'energia l'avanzo raggiunge i 65,6 miliardi, rispetto a 64,4 miliardi nel 2015.

.

Nessun commento :

Posta un commento