mercoledì 7 dicembre 2016

Mondiali corta, Pellegrini oro nei 200sl, argento con la 4x100

La prima giornata della tredicesima edizione dei mondiali in vasca corta di Windsor, si illumina subito d'azzurro con Federica Pellegrini che prima vince l'oro nei 200 stile libero in 1'51"73, e poi trascina la staffetta 4x100 stile libero ad un argento mai vinto prima. Sono quarantasei così le medaglie internazionali tra europei, mondiali e olimpiadi di un'atleta intramontabile capace di risalire sullo stesso podio a dieci anni di distanza da Shanghai 2006 e a quattro mesi dalla delusione del quarto posto delle olimpiadi di Rio. 

"Sono contentissima, questa medaglia chiude il cerchio di una carriera - dichiara felicissima la campionessa di Spinea allenata da Matteo Giunta - nuotavo in corsia tre e per un po' ho pensato a quella dannata finale olimpica di Rio. Soprattutto il pregara è stato difficile. Poi mi sono sciolta, sono entrata in acqua ed ho fatto la gara perfetta in rimonta come piace a me". 
.

Nessun commento :

Posta un commento