lunedì 19 dicembre 2016

Aviaria, Giappone inizia soppressione di 210.000 capi di pollame

Il Giappone ha cominciato ad abbattere 210.000 capi di pollame sull'isola settentrionale di Hokkaido per cercare di contenere un nuovo focolaio di influenza aviaria altamente contagiosa: lo hanno annunciato oggi le autorità locali. Questa è la quinta campagna di abbattimento di massa in Giappone dall'inizio della stagione invernale. 

Il virus H5 è stato rilevato in diverse aziende in tutto il paese. Le autorità hanno anche interdetto il trasporto di volatili e pollame nelle regioni più prosisme agli allevamenti contagiati. Le operazioni di abbattimento procedono comunque lentamente. Ieri sera solo 32.310 polli erano stati soppressi a Shimzu, ad Hokkaido, secondo quanto comunicato dalle autorità locali.
.

Nessun commento :

Posta un commento