venerdì 25 novembre 2016

Vigile con lʼauto posto dei disabili: cittadino protesta e lui sʼinfuria

video
Dopo aver notato che un'auto privata era stata parcheggiata nello spazio riservato per la sosta dei disabili, Nicola Pasquino, docente universitario, ha chiamato un vigile urbano per farglielo notare. La vettura, però, era proprio dell'agente che ha reagito in malo modo schiaffeggiandolo. E' quanto appare in un filmato che ritrae quanto accaduto mercoledì sera nei pressi dello stadio San Paolo a Napoli.

Il Comando della polizia municipale di Napoli ha acquisito il filmato che ritrae l'aggressione. Da via de Giaxa, sede del Comando, si apprende che è stato individuato l'agente di polizia municipale e che è stato avviato un procedimento interno che prevede una relazione del responsabile superiore del vigile in questione. Al termine del procedimento, il Comando di polizia municipale prenderà i provvedimenti che si riterranno opportuni.

Il filmato è stato postato sul social network proprio dal docente universitario che lo ha girato, intitolandolo "Giudicate voi stessi". "Il vigile - scrive Pasquino - ovviamente ha rifiutato di farsi la multa, prima con la più classica delle scuse: 'se viene il disabile me ne vado', poi - insistendo io sull'aspetto etico e civico della questione - ha detto 'io posso farlo e lei non mi può dire niente perché non è nessuno'. Mi sono limitato a fotografare la targa dell'auto".

"Dopo essermi sentito apostrofare con epiteti che evito di riportare - continua il post - il 'signore', infastidito dalla ripresa con la quale speravo di immortalare la sua aggressività, non ha deluso le mie aspettative e ha reagito come vedete nel video, non senza essersi divertito subito dopo, insieme al suo collega, a dire che lui non accettava lezioni di morale da me".
.

4

Nessun commento :

Posta un commento