lunedì 7 novembre 2016

Terremoto, sparito a Norcia un dipinto del ʼ600 di Jean Lhomme

Si indaga per furto sulla scomparsa di un dipinto dalla chiesa di Nottoria di Norcia (Perugia), danneggiata dal recente terremoto. Si occupano del caso i carabinieri del Nucleo di tutela del patrimonio artistico. Si tratta del "Perdono di Assisi", realizzato nel 1631 dal francese Jean Lhomme, che lavorò per Papa Urbano VIII. Non si escludono però ipotesi diverse: qualcuno potrebbe aver tolto la tela per metterla al sicuro per paura di nuove scosse.

A lanciare l'allarme è stato un docente delle belle arti, che sui social network ha denunciato la scomparsa dell'opera. Sabato, invece, dopo quasi tre giorni di lavoro, era stata portata in salvo la pala di Jacopo Siculo, opera del 1541 miracolosamente integra dentro l'ex chiesa di San Francesco, ora auditorium. Per prelevarla era arrivata sul posto una gru molto alta, che per alcune ore aveva occupato la skyline di Norcia.
.

Nessun commento :

Posta un commento