lunedì 26 settembre 2016

Mangia in pizzeria con parenti, stroncato da infarto a 22 anni

Stroncato a soli 22 anni da un arresto cardiocircolatorio mentre mengiava una pizza con i genitori. Inutile i tentativi di rianimazione, oltre un'ora, portati avanti dai medici dell'Ares 118 arrivati nel ristorante Riverside di Sant'Angelo in Theodice a Cassino, nel sud della Ciociaria, dove Mirco Iavarone di Pontecorvo e studente universitario, stava cenando. 

Figlio unico, con la madre ed il padre era stato al Family Day dell'Alfa Romeo e poi aveva deciso di proseguire la serata in pizzeria. Si è accasciato sotto gli occhi allibiti dei parenti e dei presenti. In pochi istanti sul posto sono arrivati i soccorsi ma per il 22enne non c'è stato nulla da fare. Il magistrato di turno, la dottoressa Marra della Procura di Cassino, ha fatto sequestrare la salma e disposto che venga effettuata l'autopsia che probabilmente verrà eseguita domani. 
.

Nessun commento :

Posta un commento