lunedì 5 settembre 2016

G20: bozza, 'stimolare crescita inclusiva e lavoro'

Il G20 si impegna a "stimolare una crescita inclusiva, solida, sostenibile e l'occupazione". E' quanto si legge in una bozza delle conclusioni del vertice in cui si invita a approfondire i legami tra "riforme strutturali, commercio, investimenti e Pil". Anche contribuendo ad aumentare la "percezione delle persone sui benefici di commercio e investimenti".

"La nostra strategia per la crescita - il virtuoso triangolo investimenti-riforme-controllo dei conti sta funzionando: le riforme portano risultati. Tuttavia a questo summit abbiamo bisogno urgente che i nostri partner del G20 implementino le strategie di crescita già accordate". Lo ha detto il presidente della Commissione Ue Juncker a Hangzhou prima dell'inizio del vertice.

Renzi a G20, riforme devono calare in realtà persone - "E' importante che le riforme", anche nel settore della finanza, "calino nella realtà quotidiana delle persone". E' quanto ha sottolineato - secondo quanto si apprende - il premier Matteo Renzi nel suo intervento di stamattina alla seconda sessione dei lavori del G20, sottolineando la "crescente sensazione di sfiducia da parte dei cittadini, in particolare delle classi medie, nei confronti della finanza".

"Dobbiamo avere più attenzione all'equità e all'uguaglianza. Tutti vogliamo una crescita inclusiva ma abbiamo un nemico comune: la paura". Lo ha detto il premier Matteo Renzi nel suo intervento ai lavori del G20 di Hangzhou.

Il presidente Barack Obama ha citato Renzi come esempio di "buon lavoro di governo", soprattutto nelle riforme, nel suo discorso di apertura alla prima sessione dei del G20. Lo si apprende da fonti presenti ai lavori.
.

Nessun commento :

Posta un commento