lunedì 22 agosto 2016

Renzi "Referendum? Si vota comunque nel 2018"

Indipendentemente dall'esito del referendum costituzionale, le elezioni politiche in Italia si terranno nel 2018. Da Marina di Pietrasanta, dove è ospite dei 'Caffè della Versiliana", il premier Matteo Renzi è tornato a ribadire che la tenuta del governo non dipenderà dal voto sulle riforme in autunno. 

"Il referendum è molto semplice, ma per colpa anche mia, perché ho sbagliato, è diventato un dibattito su tutto, sul governo, sulla legge elettorale. Ma la domanda sulla scheda è: volete approvare la riforma costituzionale che taglia i parlamentari, prevede la riduzione dei costi della politica, semplifica i poteri delle regioni? Chi vota 'No' mantiene il Parlamento così, se vince il 'Sì' saltano delle poltrone". Per il premier, "alcuni senatori non stanno difendendo la democrazia con il voto per il No, ma difendono le loro poltrone". 
.

Nessun commento :

Posta un commento