sabato 20 agosto 2016

Bolt come Lewis, con la 4x100 vince nono oro olimpico

Il numero uno e' sempre il Lampo. Usain Bolt non fallisce nella staffetta 4x100 e si mette al collo il terzo oro dei Giochi di Rio de Janeiro. Per il Fulmine di Trelawny e' la terza tripletta consecutiva a cinque cerchi, il nono titolo complessivo conquistato ai Giochi che gli permette di eguagliare un'altra leggenda dell'atletica come Carl Lewis. 

La Giamaica (Powell, Blake, Ashmeade e Bolt) vince in 37"27, battendo il sorprendente Giappone (argento con 37"60) e il Canada (37"64).Gli Stati Uniti, giunti terzi, sono stati squalificati.
.

Nessun commento :

Posta un commento