martedì 19 luglio 2016

Nizza: identificata vittima italiana, è il 90enne Mario Casati

Identificata la prima vittima italiana della strage di Nizza: la Farnesina ha reso noto che la polizia giudiziaria francese ha formalizzato l'avvenuto riconoscimento di Mario Casati, un novantenne originaraio della Brianza ma residente a Milano che figurava tra i dispersi dopo l'attacco del 14 luglio. 

Era a Nizza con un'amica, la 79enne milanese Maria Grazia Ascolti, che risulta ancora dispersa, insieme ad almeno altri due connazionali. La famiglia di Casati è stata informata dalla polizia francese alla presenza di funzionari del consolato italiano e dell'Unità di Crisi che la assisteva. Continua l'attività di identificazione delle vittime, tra le quali risulta anche un cittadino italo-americano.
.

Nessun commento :

Posta un commento