domenica 17 luglio 2016

Conte: "Felice ed emozionato di essere al Chelsea"

"Per me è un grande piacere essere qua. Sono felicissimo, credo di aver lavorato molto per arrivare qua. Sono emozionato, sta per iniziare la prima stagione col Chelsea e per me è un nuovo capitolo della vita". Antonio Conte, con un inglese più che discreto, esordisce così nella conferenza stampa di presentazione da allenatore del Chelsea.

"Sono felice di lavorare in un nuovo paese, una nazione fantastica e in un campionato importante come la Premier League -aggiunge l'ex ct azzurro-. Questo è probabilmente è il campionato più difficile al mondo, con 6-7 squadre in grado di vincerlo. Il Chelsea è un grande club e per me è un orgoglio essere il suo nuovo manager".

"E' solo il mio secondo giorno qua ma finora ho visto i giocatori molto concentrati e vogliosi di lottare per questa maglia e soprattutto per tornare a competere per il titolo", prosegue. "Sono molto contento di vedere questo atteggiamento, è importante per me".

"Io credo che questo sia il momento giusto per arrivare in Inghilterra, mi piace mettermi alla prova e sono certo che tutti insieme potremo raggiungere grandi soddisfazioni", dice il tecnico del Chelsea. "Non so se questa sarà la sfida più dura della mia carriera, ma quando sono arrivato alla Juve la società veniva da due settimi posti consecutivi e noi abbiamo costruito qualcosa di fantastico vincendo tre titoli -ricorda Conte-. Poi è stata dura anche con la Nazionale, devi condividere tutto con l'intero paese". 
.

Nessun commento :

Posta un commento