venerdì 3 giugno 2016

Muhammad Ali in ospedale a Phoenix

La leggenda del pugilato, Muhammad Ali, è ricoverato in ospedale nella zona di Phoenix e le sue condizioni sembrano più gravi rispetto a quelle che ne avevano reso necessario un precedente ricovero. Ali sta lottando contro problemi respiratori complicati dal morbo di Parkinson che gli è stato diagnostico negli anni Ottanta. 

Anche un portavoce dell'ex pugile ha confermato che l'ex campione dei pesi massimi è in cura in ospedale per complicazioni respiratorie. Il portavoce Bob Gunnell ha comunque detto che la degenza dovrebbe essere breve. Ali è stato più volte in ospedale negli anni recenti, specie a inizio 2015 quando fu ricoverato per una grave infezione alle vie urinarie diagnosticata inizialmente come polmonite. 

Ali, all'anagrafe Cassius Clay prima della sua conversione all'islam, è apparso molto fragile in pubblico, in particolare lo scorso 9 aprile quando aveva partecipato a una cena di gala a Phoenix per raccogliere fondi per la lotta al Parkinson.
.

Nessun commento :

Posta un commento