giovedì 26 maggio 2016

Frase-choc su disabili nel casting per la fiction della Archibugi

"Cercasi un attore 15/18 anni nano o con altra disabilità che trasmetta tenerezza" per la fiction della Rai 'Romanzo Famigliare', diretta da Francesca Archibugi: questo l'annuncio-choc  postato da Luana Velliscig, la responsabile del casting, sulla propria bacheca Facebook, rimosso dopo che ha scatenato una bufera di polemiche. 

Rai Fiction ha poi censurato con forza la frase della responsabile casting della società di produzione Wildside e ha sottolineato che ne "era ovviamente totalmente all'oscuro". Nel prendere atto che Wildside ha interrotto il rapporto di lavoro con la responsabile del casting, Rai Fiction ha espresso "vicinanza a tutti coloro che si sono sentiti offesi. 

I temi della disabilità, della malattia, delle diversità, sono centrali nelle fiction Rai - dice il comunicato - e vengono sempre affrontati con attenzione alla dignità e al valore di tutte le persone coinvolte, come dimostrano anche i numerosi riconoscimenti di enti e associazioni".
.

Nessun commento :

Posta un commento