giovedì 26 maggio 2016

A Mosca sbarca il Suv Maserati e forse sono dolori per la Porsche

Sinora era il regno delle Porsche Cayenne, ma presto potrebbe cambiare stile: Mosca ha accolto con un mega evento, in uno degli spazi più alla moda della capitale, la presentazione della Maserati Levante, il primo SUV in gamma della Casa del Tridente. Un party a inviti al Tesla 4000, nuovissimo luogo di incontro moscovita, ricavato da un vecchio laboratorio sovietico dove si facevano gli esperimenti sui cavi ad alta tensione. 

L'enorme hangar, che ha già ospitato una recente sfilata di Giorgio Armani in Russia, si è prestato allo svelamento del Levante, quasi come in un concerto. Alzando il sipario, tra effetti speciali e video in 3D sulla Maserati che mancava su un mercato come quello russo, dove spopolano i crossover. Il Suv di lusso potrebbe davvero fare il botto, anche a sentire gli esperti della stampa specializzata locale. 

"Il crossover italiano entra in concorrenza con Porsche Cayenne" affermano da Autonews.ru. "L'auto di lusso sarà disponibile nel nostro Paese nella tarda estate di quest'anno, a partire da 75.000 euro" annuncia autonavigator.ru, altra seguitissima webzine. Nel corso della serata oltre a Maserati, erano presenti anche altri marchi importanti del made in Italy, da Bulgari a Ermenegildo Zegna che ha lavorato sugli interni dell'auto.
.

Nessun commento :

Posta un commento