mercoledì 20 aprile 2016

Terremoto in Ecuador, il numero delle vittime sale a 480

videoUn uomo è stato estratto vivo sotto le macerie di un hotel a Portovejo, una delle citta' piu' colpite dal terremoto di 7,8 gradi della scala Richter di sabato scorso in Ecuador. Si tratta del direttore dello stesso hotel (El Gato), Pablo Rafael Cordoba Canizares, rimasto intrappolato sabato sera dopo il crollo della struttura.

L'uomo e' stato localizzato grazie a una chiamata ai familiari con il telefono cellulare. In precedenza nella stessa citta' i soccorritori avevano estratto 7 cadaveri dalle macerie. E' di almeno 480 morti e 1.700 dispersi l'ultimo bilancio delle vittime del sisma che ha colpito l'Ecuador tre giorni fa. Lo ha riferito il vice ministro dell'Interno, Diego Fuentes. I feriti sono 2.560. L'ultimo bilancio era di 413 morti, ma non era stata fornita una cifra dei dispersi. 
.

Nessun commento :

Posta un commento